Sognando lo Schiaccianoci al Teatro Ventaglio Smeraldo...

Valentina Castellano Chiodo - 19.01.2010 testo grande testo normale

Commenta questo articolo


Tags: Ventaglio, balletto, classico, danza

Torna a Milano il Milano il "Croatian National Ballet Theatre". Al Ventaglio il successo de Lo schiaccianoci.

Una bambina e un soldatino, il volo della fantasia e il balletto classico rivivono a Milano.
Il sogno di Natale di Clara, la protagonista de Lo schiaccianoci di Chaikovskij, torna in scena a Milano al Teatro Ventaglio Smeraldo fino al 19 Gennaio.
Diretto da Almira Osmanovich, il Croatian National Ballet Theatre è di nuovo ospite a grande richiesta con i suoi ballerini d’alta scuola e propone al pubblico il balletto classico forse più popolare della tradizione russa. Passi a due, valzer, la celebre danza delle ore, le variazioni prima dolci, poi trionfali, si susseguono con quel respiro ampio e sicuro che solo una grande compagnia riesce a trasmettere.

La storia è sempre la stessa: il mago Drosselmeyer, regala a Clara uno schiaccianoci di legno a forma di soldatino e quando la piccola si addormenta si vola in quel mondo fantastico, fatto di salti dei cosacchi, di ballerine spagnole, di conturbanti dee arabeggianti dalla grazia (e dalla schiena) inconfondibile.
Fra mondi lontani, bambole di pezza e noci da schiacciare, è una festa di luci e tradizione, di danzatori di tutte le età, finché la fantasia riceve il suo tocco e lo schiaccianoci si trasforma in un bellissimo principe.

Ma in questa occasione la magia è doppia: il corpo di ballo si allarga e investe il mondo della danza che cresce nella nostra città. Compaiono in scena numerosi topolini e soldatini di piombo, emozionati e trepidanti, che come in un piccolo battaglione, ordinati e precisi, trasformano un grande sogno in realtà.
Sono le piccole allieve del Centro Sudi coreografici del Teatro Carcano, le bambine che studiano e si perfezionano ogni giorno ricercando l’eleganza e la leggerezza della danza classica, che come la Clara dell’opera vorrebbero almeno una volta nella vita essere protagoniste, magari un giorno volando sul palco della Scala.

Un’insolita premiazione ha legato i due atti della prima serata andata in scena: arrivano i ringraziamenti di Aldo Masella, direttore della Scuola del Teatro Carcano, che ha premiato e ringraziato per la sua collaborazione il celebre coreografo croato Jozo Borcic e tutti i danzatori.

Il primo atto, “misto” di big croati e little étoiles di casa nostra, forse un po’ lento e pacato, com’è poi anche nell’opera, lascia lo spazio ad un secondo atto di gioia e figure celebri, che il pubblico apprezza e riconosce elargendo i suoi applausi.

Croatian National Ballet Theatre - Split
In LO SCHIACCIANOCI
versione completa in due atti

musiche di Piotr Ilich Chaikovskij
coreografie di Bozicz Lisak
(versione originale di W. Orlikowski - Marius Petipa)
costumi di Barbara Bourek
scenografia di Dinka Jeričević
luci di Zoran Mihanovic
Biglietti da 15 a 30€
Teatro Ventaglio Smeraldo
P.zza XXV Aprile – 20121 Milano - Tel. 02.29.00.67.67 – Fax 02.29.01.72.70
www.teatrosmeraldo.it


  • Sognando lo Schiaccianoci al Teatro Ventaglio Smeraldo...

Gli ultimi commenti