La scena italiana nei teatri di Berlino

Maddalena Peluso - 23.10.2009 testo grande testo normale

Commenta questo articolo


Tags: Berlino, Spiro Scimone, Sframeli, Teatro italiano

Autunno Teatrale Italiano a Berlino: ricerca espressiva sul corpo e la danza al centro della rassegna di teatro italiano...

È stata presentata ieri a Berlino la quinta edizione di THEATER-TEATRO, l'Autunno Teatrale Italiano a Berlino, che dal 27 ottobre al 23 novembre porterà nei principali teatri della capitale tedesca 6 compagnie a rappresentare la vitalità della nostra scena.

La rassegna, nata dalla collaborazione tra l’Ente Teatrale Italiano e l’Istituto Italiano di Cultura a Berlino, si estende quest’anno a un nuovo spazio, il Theater An Der Parkaue, e conferma il partenariato con la Volksbhüne, la Tanzfabrik, la Sophiensaele, il Grips.

Scelti direttamente dalle direzioni artistiche dei teatri ospitanti in un’ampia rosa di proposte, coerentemente con le linee stilistiche di ciascuno spazio, gli spettacoli di questa edizione di Theater-Teatro si muovono dalla consolidata drammaturgia di Spiro Scimone in coppia con Francesco Sframeli, alla raffinata, multimediale performance di Muta Imago sino alla riscrittura per la scena di Alice nel paese delle meraviglie, dedicata da Cerchio di Gesso agli spettatori più piccoli. E, nel cuore del programma, si muovono le sperimentazioni sul corpo, lo spazio, la danza di Francesca Grilli, Dewey Dell e Mòra.

L’apertura è affidata alla Compagnia Scimone-Sframeli con La busta, tragicocomico kammerspiel per la regia di Francesco Sframeli che conferma Spiro Scimone come capofila della nuova drammaturgia italiana all’estero, ospitato dalla Volksbühne am Rosa-Luxemburg-Platz (27 e 28 ottobre).

La ricerca espressiva sul corpo e la danza rappresenta il segno dominante di questa edizione della rassegna berlinese, che ospita alla Tanzfabrik un piccolo focus sulla nuova generazione delle nostre arti performative con La terza conversazione di Francesca Grilli con Eleonora De Fazio (29 e 30 ottobre) e Dewey Dell con à elle vide interpretato da Teodora e Agata Castellucci (31 ottobre e 1 novembre).

La Sophiensaele si apre alle proposte della nuova scena italiana, invitando la compagnia Muta Imago con lo spettacolo Lev (2 e 3 novembre), regia di Claudio Sorace con il performer Glen Blackhall, giovane formazione che porta avanti un lavoro di alta sperimentazione espressiva.

Al Theater An Der Parkaue (12 e 13 novembre) andrà in scena Homo turbae di Mòra, compagnia di ballo che nasce dopo le esperienze e gli studi della Stoa, la scuola sul movimento ritmico fondata da Claudia Castellucci, all’interno della Socìetas Raffaello Sanzio.
Anche quest’anno, a chiudere la rassegnal il teatro per ragazzi arriva al Grips Theater (22 e 23 novembre) con Alice e le meraviglie, riscrittura della fiaba di Lewis Carroll firmata da Simona Gonella della compagnia la compagnia foggiana Cerchio di Gesso.

Theater-Teatro conferma l’impegno dei partner promotori a rinnovare lo scambio culturale fra i due paesi, in un’ottica europea di condivisione e reciproco stimolo, che ha già portato i suoi frutti: nelle prime quattro edizioni, infatti, 30 compagnie italiane sono state invitate con i loro spettacoli in 8 importanti teatri di Berlino, e ai numeri va aggiunta la possibilità d’incontro e conoscenza tra compagnie e operatori dei due paesi.

ETI Ufficio Stampa
Silvia Taranta, Gianluca Parisi 06/44013239.240 - stampa@enteteatrale.it
THEATER – TEATRO 2009
ITALIENISCHER THEATERHERBST IN BERLIN


 Prater (Volksbühne am Rosa-Luxemburg-Platz)
27 e 28 ottobre 2009 - ore 20
COMPAGNIA SCIMONE SFRAMELI
La Busta
di Spiro Scimone
regia Francesco Sframeli
con Francesco Sframeli, Spiro Scimone, Gianluca Cesale, Salvatore Arena

 Tanzfabrik
29 e 30 ottobre 2009 - ore 19.30 e ore 20.30
FRANCESCA GRILLI/FIES FACTORY ONE
La terza conversazione
di Francesca Grilli
con Eleonora De Fazio

31 ottobre e 1 novembre 2009 - ore 20
DEWEY DELL/FIES FACTORY ONE
à elle vide
di Teodora Castellucci
con Teodora Castellucci, Agata Castellucci

 Sophiensaele
2 e 3 novembre 2009 - ore 19.30
MUTA IMAGO
Lev
di Glen Blackhall, Riccardo Fazi, Claudia Sorace, Massimo Troncanetti
regia Claudia Sorace
con Glen Blackhall

 Theater an der Parkaue
12 e 13 novembre 2009 - ore 20
MÒRA/ Socìetas Raffaello Sanzio
Homo turbae
da un racconto di Edgar Allan Poe
regia Claudia Castellucci
con Marco D’Agostin, Gloria Dorliguzzo, Rob Fordeyn, Antonella Guglielmi, Beatrice Mazzola, Benedetta Mazzotti, Andrea Sassoli, Marco Villari

 Grips Theater
22 novembre 2009 - ore16
23 novembre 2009 - ore 11
CERCHIO DI GESSO
Alice e le meraviglie
liberamente ispirato a “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll
drammaturgia e regia Simona Gonella
con Mariantonietta Mennuni, Ruggiero Valentini, Carlo Loiudice



Link Consigliati

Gli ultimi commenti