Festa del Teatro: biglietti gratis e appuntamenti da non perdere

Maddalena Peluso - 16.10.2009 testo grande testo normale

Commenta questo articolo


Tags: festa del Teatro, Agis Lombardia, Milano, Comune

Spettacoli da 0 a 4 euro e infiniti eventi legati alla kermesse: arriva la quarta edizione della Festa del Teatro....

Alla fine, nonostante il mancato appoggio ministeriale, la quarta edizione della Festa del Teatro, promossa da Comune, Provincia, Regione e AGIS lombarda si farà: quest'anno - da venerdì 24 a lunedì 26 ottobre 2009 - ad essere coinvolti sono ben 99 spazi soltanto nella città di Milano.

Oltre alla possibilità, comoda non soltanto in tempo di crisi, di andare in tutti i teatri cittadini con una spesa che va da 0 a 4 euro (una programmazione per tutti i gusti: da Il Birraio di Preston al Teatro Strelher, a Perestroika all'Elfo fino a La Bisbetica domata al Leonardo), gli eventi legati alla kermesse sono davvero infiniti: dalle giovani e talentuose compagnie che finalmente hanno la possibilità di mostrare i loro lavori (si segnala Ciccio della Compagnia Container alla Camera del Lavoro, A Cirimonia (seguito da Radio: l'adunanza dei Refrattari) al Teatro della Contraddizione, agli incontri con gli ospiti inattesi "Pensieri liberi per il teatro" fino a speciali spettacoli sociali (dall'Opera dei mendicanti diretta da Serena Sinigaglia al Teatro di Ringhiera, all'orchestra di senza tetto e operatori della stazione centrale con Bar boom Band e la Fondazione Exodus di Don Mazzi allo Spazio Mil, fino ai detenuti del Carcere di Bollate con Il diritto e il rovescio) e musicali (come l'Orchestra di Via Padova con I colori della musica allo Spazio No'homa o Gaia Mater al Leoncavallo).

Ad aprire la kermesse sarà Valentina Cortese, madrina della "Festa del Teatro" e attrice strehleriana, interprete per Antonioni, Fellini a Truffaut, venerdì 23 ottobre, alle ore 18, al Teatro OutOff con il recital Magnificat da Poema di Alda Merini.

Tra "gli incontri e le pillole di pensiero" si segnala al Piccolo Teatro Studio domenica 25 alle 20.30 la lectio magistralis di Carlo Fontana, con introduzione del direttore del Piccolo Sergio Escobar, dedicata a Paolo Grassi.

Un'occasione per rendersi conto di quanto sia fervido il panorama teatrale milanese, di quante potenzialità inespresse ci siano, di quanto poco si conosce realmente la città.
Certo è che due giorni (la programmazione è concentrata sabato e domenica) sono davvero pochi e gli eventi (oltre 200) decisamente troppi.
Principale scopo dell'iniziativa è infatti avvicinare tutti al teatro, al di là delle possibilità economiche e si spera che presto si riesca a fare una "Festa del Teatro" almeno ogni mese.
Per di più dovrebbe servire come "vetrina" per pubblicizzare l'attività di tanti spazi cittadini e associazioni culturali che restano troppo spesso nell'ombra rispetto alle programmazioni dei Teatri Stabili.

La Festa del Teatro si concluderà lunedì 26, sempre con Valentina Cortese all’OutOff con "Amore" di Giovanni Testori.
L'epilogo sarà lunedì 26 all'Allianz Teatro con la "più grande produzione italiana di tutti i tempi", ovvero il Musical di Saverio Marconi con la compagnia della Rancia, Pinocchio.



Vendita on line
Da venerdì 16 ottobre alle ore 11.00 a mercoledì 21 ottobre sarà possibile acquistare on line i biglietti a 4 euro + 1 euro per il servizio. Sarà possibile acquistare massimo 4 biglietti a persona per ogni spettacolo. I biglietti acquistati potranno essere ritirati fino a domenica 26 presso le casse dei teatri (presentarsi muniti della lettera di conferma di avvenuto acquisto e di un documento d'identità valido, entro 30 minuti prima dell'orario di inizio dello spettacolo).

Punto vendita
Spazio Oberdan - Viale Vittorio Veneto 2 - Milano Tel. 334 3855794
Da venerdì 16 ottobre a giovedì 22 ottobre, dalle ore 11.00 alle ore 20.00, venerdì 23 dalle ore 11.00 alle ore 14.00, sarà possibile acquistare i biglietti a 4 euro (massimo 4 biglietti a persona per ogni spettacolo). I biglietti eventualmente ancora disponibili saranno in vendita presso le casse dei teatri prima dell'orario di inizio degli spettacoli.

Informazioni
Agis lombarda
Tel 02·67397838 [lunedì - venerdì 10.00-13.00 e 14.00-18.00] info@agislombarda.it
Provincia di Milano - Settore Turismo
I.A.T. - Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica della Provincia di Milano / Turist Information Office Piazza Duomo 19/a - 20123 Milano
tel 02 77404343; iat.info@provincia.milano.it

Spettacoli a ingresso libero
Per le informazioni e prenotazioni degli spettacoli a ingresso libero telefonare ai numeri indicati nel programma.


Gli ultimi commenti