Teatro Grassi- Stagione 2010/2011

Redazione - 11.09.2010 testo grande testo normale

Commenta questo articolo


Tags: Teatro Grassi- Stagione 2010/2011

La programmazione del Teatro Grassi - stagione 2010/2011

Programmazione Teatro Grassi
Stagione 2010-2011


21 settembre 2010
Silhouette de l’ombre
di Salim Souhali, regia di Chouwki Bouzid
spettacolo in arabo con sovratitoli in italiano

23 settembre 2010
Le gazzelle
di Ahmed Fagih
traduzione Simona Di Iorio, regia Marco Di Stefano

dal 24 al 25 settembre 2010
La legende du Wagadou vue per Sia Yatabere
di Moussa Diagana, regia Abdel Aziz Wane
spettacolo in francese con sovratitoli in italiano

26 settembre 2010
Heina e il Ghul
di e con Abderrahim El Hadir, regia di Mario Gumina

ottobre - dicembre 2010
Festival Chopin – Schumann
Progetto promosso dal Conservatorio di Musica “G.Verdi” di Milano in collaborazione con la Scuola del Piccolo Teatro di Milano, il Centro Sperimentale di Cinematografia, l’Accademia delle Belle Arti di Brera

dal 2 al 5 ottobre 2010
Muri - Prima e dopo Basaglia
testo e regia Renato Sarti

dall’8 al 21 ottobre 2010
Arlecchino servitore di due padroni
di Carlo Goldoni regia Giorgio Strehler,
messa in scena da Ferruccio Soleri con la collaborazione di Stefano de Luca

dal 26 ottobre al 14 novembre 2010
I promessi sposi alla prova
di Giovanni Testori regia Federico Tiezzi

dal 16 novembre al 12 dicembre 2010
Trilogia della villeggiatura
di Carlo Goldoni, adattamento e regia Toni Servillo

dall’11 gennaio al 26 febbraio 2011
La compagnia degli uomini
di Edward Bond, traduzione Franco Quadri, regia Luca Ronconi

dal 15 marzo al 21 aprile 2011
Nathan il Saggio
di Gotthold Ephraim Lessing, traduzione Franco Serpa, regia Carmelo Rifici

dal 27 al 30 aprile 2011
Gramsci a Turi
di Antonio Tarantino, regia Daniele Salvo

dal 3 al 9 maggio 2011
Il vecchio e il cielo
testo e regia Cesare Lievi

dal 14 al 26 giugno 2011
Il trovatore
riduzione per marionette Eugenio Monti Colla
musica Giuseppe Verdi, direzione tecnica Tiziano Marcolegio, regia Eugenio Monti Colla


Gli ultimi commenti